Dietro una Pearl camo siede Criz Mozzati, drummer dei Lacuna Coil, una delle band metal italiane più apprezzate in giro per il mondo. Dopo aver intervistato Maus e Chris per la parte chitarristica non potevamo non fare una dettagliata panoramica sulla strumentazione che assieme al basso di Marco Coti Zelati costruisce da anni il groove dei Lacuna.

Con dovizia di particolari e la giusta dose di passione che caratterizza ogni musicista, Criz ci ha descritto tutto dai piatti alle pelli, dalle bacchette ai microfoni senza tralasciare nemmeno il più piccolo dettaglio. L'intervista integrale la trovate su Ritmi di Febbraio, qui sotto trovate invece il video che abbiamo appositamente realizzato poco prima che tutti i fusti le aste e i piatti prendessero il volo per l'America per iniziare il lungo tour di promozione di Dark Adrenaline, ultimo album registrato dalla band capitanata da Cristina Scabbia. Interessante di Criz la scelta delle dimensioni dei fusti, più piccoli rispetto allo standard metal, una scelta questa votata a rendere ottimale l'incastro tra le frequenze basse delle chitarre a sette corde e quelle della batteria, per creare un suono più compatto e devastante.